Questi cuscinetti, impropriamente chiamati”carrucole” hanno l’anello esterno costruito con una forma adatta al contenimento laterale della catane di trazione “FLYER”, sono normalmente impiegati come organi di sollevamento sui montanti dei carrelli elevatori.
I cuscinetti sono costruiti a totale riempimento di rulli cilindrici al fine di poter sopportare carichi radiali molto elevati.
I carichi assiali originati dalla guida della catena, sono sopportati dal corretto accoppiamento delle teste dei rulli cilindrici impiegati nei cuscinetti, con le superfici laterali rettificate degli anelli.
Questo sistema volvente è di sicura affidabilità anche quando vengono richieste prestazioni esasperate.

Specifiche generali

Materiali

Anelli esterni: Acciaio UNI 20MnCr5 cementato, temprato e rinvenuto con durezza superficiale finale pari a 60±2 HRc
Anelli interni: Acciaio UNI 100Cr6 temprato e rinvenuto con durezza superficiale pari a 60±2 HRC
Corpi di rotolamento: Acciaio UNI 100Cr6 temprato e rinvenuto con durezza superficiale pari a 62±2 HRC

Tolleranze: Secondo norma DIN 620
Classe di precisione: Secondo classe P0
Giuochi radiali: Secondo norma DIN 620
Coefficienti di carico: Calcolati secondo norme ISO 76 e ISO 281

Esecuzioni alternative:

– carrucole per applicazioni per basse ed alte temperature
– carrucole per applicazioni in ambienti corrosivi
– a disegno cliente

clicca sulle immagini per ingrandirle

A013A013

Kombinierte Kurvenrolle